Radiofrequenza e Elettroporazione per i disturbi genitali della donna

Come la pelle del viso e del corpo, anche i tessuti e le mucose genitali risentono dell’invecchiamento, influendo negativamente sullo stile di vita delle donne. Risolvere questo tipo di problemi sta diventando sempre più semplice grazie a metodiche non invasive e Made in Italy. Stiamo parlando del sistema Vagy Combi che offre la possibilità di fruire di trattamenti topici non invasivi e indolore nella terapia delle patologie genitali femminili. La sua efficacia deriva dall’utilizzo di due metodiche, elettroporazione e radiofrequenza, che possono essere utilizzate separatamente o sinergicamente per esaltare il rendimento terapeutico. Il sistema è stato progettato per ottenere un’azione combinata tra principi attivi e tecnologie che andranno a risolvere in maniera specifica le varie componenti patologiche. Il trattamento viene eseguito a livello ambulatoriale così che la paziente possa tornare immediatamente alle proprie attività quotidiane.

La radiofrequenza è una metodica per la quale si utilizzano degli applicatori esterni ed interni capaci di indurre un aumento della temperatura che ripristinano il potenziale energetico delle membrane cellulari e stimolano la produzione di collagene, garantendo così effetti rigenerativi sulla zona interessata fin dai primi trattamenti.

L’elettroporazione è una tecnologia che può essere definita come una “siringa virtuale”. Un particolare impulso elettromagnetico fa sì che un principio attivo venga assorbito senza aghi per via transdermica, garantendo una più alta concentrazione ed efficacia solo sulle zone interessate.

Queste le indicazioni terapeutiche per le quali è possibile utilizzare questo tipo di trattamento:
– prolasso uro-genitale
– incontinenza urinaria da sforzo e da urgenza
– cicatrici post-episiotomiche
– vulvodinia
– dispareunia
– ipertono pavimento pelvico/vaginismo
– atrofie/distrofie genitali
– lichen
– deficit della libido
– incontinenza fecale

Per una consulenza personalizzata GRATUITA e per scoprire i reali effetti di questo innovativo trattamento, richiedi un appuntamento per la mattina di martedì 17 aprile al Poliambulatorio Leonardo (Piazza San Giovanni, 8 – Gruaro), contattando lo studio al numero 0421 280133.

 

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH